Vigneti - Colle Manora
16554
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-16554,bridge-core-1.0.7,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-18.2.1,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive
I vigneti

Il terreno argilloso di origine miocenica, con i filari ben esposti a sud, è particolarmente adatto alla coltivazione della vite. Ai vigneti è stata posta particolare attenzione optando per un rinnovo dei graduale escludendo l’espianto radicale che avrebbe fatto disperdere l’impronta territoriale ormai acquisita. Pur rendendo il doveroso omaggio alla tradizione e vocazione vitivinicola di queste colline, accanto ai vitigni autoctoni di Barbera sono state quindi introdotte altre varietà nobili quali Sauvignon Blanc, Chardonnay, Pinot Nero, Cabernet Sauvignon, Merlot ed innovative come l’Albarossa, per aggiungere complessità, ben consapevoli del forte carattere del territorio.

I vigneti

Il terreno argilloso di origine miocenica, con i filari ben esposti a sud, è particolarmente adatto alla coltivazione della vite. Ai vigneti è stata posta particolare attenzione optando per un rinnovo dei graduale escludendo l’espianto radicale che avrebbe fatto disperdere l’impronta territoriale ormai acquisita. Pur rendendo il doveroso omaggio alla tradizione e vocazione vitivinicola di queste colline, accanto ai vitigni autoctoni di Barbera sono state quindi introdotte altre varietà nobili quali Sauvignon Blanc, Chardonnay, Pinot Nero, Cabernet Sauvignon, Merlot ed innovative come l’Albarossa, per aggiungere complessità, ben consapevoli del forte carattere del territorio.

I vigneti

Il terreno argilloso di origine miocenica, con i filari ben esposti a sud, è particolarmente adatto alla coltivazione della vite. Ai vigneti è stata posta particolare attenzione optando per un rinnovo dei graduale escludendo l’espianto radicale che avrebbe fatto disperdere l’impronta territoriale ormai acquisita. Pur rendendo il doveroso omaggio alla tradizione e vocazione vitivinicola di queste colline, accanto ai vitigni autoctoni di Barbera sono state quindi introdotte altre varietà nobili quali Sauvignon Blanc, Chardonnay, Pinot Nero, Cabernet Sauvignon, Merlot ed innovative come l’Albarossa, per aggiungere complessità, ben consapevoli del forte carattere del territorio.

La produzione per ettaro viene accuratamente ridotta mediante potature corte e successive pratiche di diradamento, per poter sfruttare al massimo la potenzialità della vite, permettendole di esprimere tutti i suoi aromi con una bassa resa per ettaro e per singola pianta.

La produzione per ettaro viene accuratamente ridotta mediante potature corte e successive pratiche di diradamento, per poter sfruttare al massimo la potenzialità della vite, permettendole di esprimere tutti i suoi aromi con una bassa resa per ettaro e per singola pianta.

La produzione per ettaro viene accuratamente ridotta mediante potature corte e successive pratiche di diradamento, per poter sfruttare al massimo la potenzialità della vite, permettendole di esprimere tutti i suoi aromi con una bassa resa per ettaro e per singola pianta.

Il territorio

Luogo di grande fascino, il Monferrato stupisce per i suoi percorsi suggestivi che si snodano in un paesaggio di dolci colline. La vite è da sempre coltivata con eccellenti risultati. La sua presenza contende ai castelli che punteggiano ogni altura il dominio su un territorio ricco di storia e tradizioni. Il Monferrato propone un ambiente in gran parte integro nei suoi caratteri originali, frutto di secoli di cultura nel preservare un patrimonio in cui natura e produzioni agricole e artigianali convivono da sempre in perfetta armonia.

Il territorio

Luogo di grande fascino, il Monferrato stupisce per i suoi percorsi suggestivi che si snodano in un paesaggio di dolci colline. La vite è da sempre coltivata con eccellenti risultati. La sua presenza contende ai castelli che punteggiano ogni altura il dominio su un territorio ricco di storia e tradizioni. Il Monferrato propone un ambiente in gran parte integro nei suoi caratteri originali, frutto di secoli di cultura nel preservare un patrimonio in cui natura e produzioni agricole e artigianali convivono da sempre in perfetta armonia.

Il territorio

Luogo di grande fascino, il Monferrato stupisce per i suoi percorsi suggestivi che si snodano in un paesaggio di dolci colline. La vite è da sempre coltivata con eccellenti risultati. La sua presenza contende ai castelli che punteggiano ogni altura il dominio su un territorio ricco di storia e tradizioni. Il Monferrato propone un ambiente in gran parte integro nei suoi caratteri originali, frutto di secoli di cultura nel preservare un patrimonio in cui natura e produzioni agricole e artigianali convivono da sempre in perfetta armonia.

Galleria

Galleria