Stagione del tartufo bianco - Colle Manora
16827
post-template-default,single,single-post,postid-16827,single-format-standard,bridge-core-1.0.7,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-18.2.1,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

Stagione del tartufo bianco

Il prestigio e la notorietà della Trifola d’or di Murisengo, giunta quest’anno alla 53° edizione, ogni anno, attira migliaia di visitatori che, in considerazione del periodo, concentrati in una un’unica via di paese, prevalentemente occupata dagli espositori, rappresenterebbe una situazione ad alto rischio di contagio; difficile garantire il distanziamento, l’osservanza delle misure di sicurezza e, in altre parole, la salute pubblica.
Tuttavia, la pandemia non ha bloccato il ciclo naturale di vita del tartufo che, in questi mesi, sta maturando e profumando la terra monferrina e del Basso Piemonte.
Per queste ragioni, per l’edizione 2020, la Fiera si trasformerà: non i tradizionali due giorni, con la concentrazione degli eventi e l’inevitabile ammassamento dei turisti, ma 9 fine settimana, ovvero 18 giorni, dal 17 di ottobre al 13 dicembre, per celebrare la STAGIONE “Nazionale” del TUBER MAGNATUM PICO a Murisengo nel MONFERRATO.